BIOGAS / BIOMETANO (RNG)

Con oltre 150 compressori funzionanti in impianti di produzione di Biometano, FORNOVO GAS è leader assoluto in Europa in questa applicazione. Grazie alla qualità dei materiali e alle soluzioni tecniche adottate, i nostri compressori sono ampiamente utilizzati nei sistemi operativi a metano derivato dalla biomassa. FORNOVO GAS presta particolare attenzione ai componenti a contatto con miscele di gas, che nel caso del biogas hanno spesso nella loro composizione elementi molto aggressivi. Per questo motivo, numerosi tra i principali produttori di sistemi di Upgrading (ossia trasformazione di Biogas in Biometano) utilizzano Fornovo Gas a monte del loro impianto per la pulizia del Biogas dalla CO2 e dall’acido solfidrico (H2S). Una volta trasformato il Biogas in Biometano i nostri compressori possono essere utilizzati per:

  1. Iniettare il Biometano in rete. Il compressore aumenta la pressione fino a 16-40 bar in caso di rete di distribuzione regionale o fino a 41-100 bar in case metanodotto principale.
  2. Liquefare il Biometano (LBG), comprimendolo a 15, 20, 30 o 40 bar nell’impianto di liquefazione, dove viene stoccato a -160°C in apposite cisterne criogeniche.
  3. Stoccare il Biometano nel sottosuolo oppure comprimerlo fino a 250 o 300 bar a seconda del paese per trasportarlo.
  4. Distribuire di Biometano per autotrazione. Il compressore aumenta la pressione fino a 250 o 300 bar per rifornire flotte pubbliche o private di taxi, bus o camion.

Di seguito lo schema tipico di un impianto di produzione di Biometano:

Seleziona l’applicazione interessata e scopri di ognuna le soluzioni FORNOVO GAS.

Contattaci

Please leave this field empty.