Oil & Gas

I compressori FORNOVO GAS sono spesso utilizzati all’interno di raffinerie, impianti petrolchimici, impianti di produzione di metano liquido (GNL) o per diverse applicazioni di processo Upstream o Downstream.
In alcuni campi è molto apprezzato l’utilizzo della tecnologia a cilindri OIL FREE di cui FORNOVO GAS vanta una gamma completa sia per la bassa sia per alta pressione.
La scelta dei materiali utilizzati per la compressione dipende dalla miscela del gas da comprimere (ad esempio gas naturale secco o umido, propano, syngas, azoto o altro).

I principali campi di applicazione già trattati sono:
Gas Well Depletion e Wellhead (Testa-Pozzo), con tipiche pressioni d’ingresso 5-60 bar e pressioni d’uscita 50-100 bar.
Gas Gathering, con tipiche pressioni d’ingresso 0,5-5 bar e pressioni d’uscita 15-50 bar.
Gas Lift, con tipiche pressioni d’ingresso 5-10 bar e pressioni d’uscita 50-150 bar.
Flare and Vent Gas Recovery (Offshore e Onshore) con tipiche pressioni d’ingresso 0,1-0,5 bar e pressioni d’uscita 10-20 bar.
Gas Storage Injection (Stoccaggio di gas nel sottosuolo), con tipiche pressioni d’ingresso 50-60 bar e pressioni d’uscita 100-300 bar.
Pipeline Transmission, con tipiche pressioni d’ingresso 35-60 bar e pressioni d’uscita 60-90 bar.

Per quanto concerne i campi di applicazione legati all’industria petrolchimica possiamo citare la Compressione del gas naturale per la produzione di gas inerti, con tipiche pressioni d’ingresso 3-5 bar e pressioni d’uscita 15-25 bar.

Per quanto riguarda poi gli impianti di produzione di metano liquido (GNL) i campi di applicazione sono essenzialmente due:
Boil Off Gas Recovery, con tipiche pressioni d’ingresso 0-5 bar e pressioni d’uscita 30-40 bar.
Small Scale LNG Production Plant, con tipiche pressioni d’ingresso 0-40 bar e pressioni d’uscita 200-250 bar.

Seleziona l’applicazione interessata e scopri di ognuna le soluzioni FORNOVO GAS.

Contattaci