ClickCease
Pesquisar
Close this search box.

News

GAZZETTA DI PARMA

Fornovo Gas dona un generatore alla Croce Rossa Italiana

Fornovo Gas ha donato alla Croce Rossa Italiana (CRI) un generatore elettrico che sarà impiegato in ogni contesto necessario, sia nelle attività quotidiane di supporto alla popolazione che nelle emergenze. Il dispositivo, che ha un peso di quasi 6 tonnellate, è in grado di erogare una potenza di 250 Kw, tale da rispondere al fabbisogno di elettricità di migliaia di persone, proprietà che lo rende particolarmente adatto a contesti di crisi, piuttosto che per far fronte alle esigenze energetiche di ospedali o presidi sanitari.

“Per noi di Fornovo Gas, che esistiamo per soddisfare la domanda di trasporto di gas metano, biometano e idrogeno con i nostri compressori – afferma l’Amministratore delegato, Ferdinando Bauzone – è stato naturale pensare alla donazione di un potente generatore elettrico, per essere concretamente vicini a chi ha bisogno di energia, al fine di rispondere alle principali esigenze primarie”.

“Ogni giorno i Volontari e le Volontarie della Croce Rossa Italiana sono impegnati in azioni di supporto alla popolazione, per far fronte a piccole e grandi emergenze. Ringrazio tutte le aziende come Fornovo Gas – dichiara Rosario Valastro, Presidente della CRI – che scelgono ogni giorno di sostenere il nostro impegno verso il prossimo, consentendoci di aiutare con sempre maggiore efficacia chi ha bisogno”.

Nell’ottobre 2022 Fornovo Gas ha modificato il proprio statuto societario per diventare una Società Benefit, ossia un’impresa che, oltre ad operare in modo responsabile e sostenibile, è impegnata a creare benefici e opportunità anche all’esterno e la collaborazione con CRI è il primo frutto di questa scelta.

In allegato foto della consegna del generatore di Fornovo Gas a Croce Rossa Italiana. Traversetolo (Parma).